Archivio per la categoria 'Quesito con la Neko'

1° Quesito con la Neko
Google+Share

1° Quesito con la Neko

Grande Concorso!

Riprendendo il titolo di un famoso concorso de La Settimana Enigmistica, pubblico oggi il 1° Quesito con la Neko. La domanda è semplice:

Sapendo che un gatto cade sempre in piedi e una fetta di pane imburrato cade sempre dalla parte del burro, cosa succede se leghiamo una fetta di pane imburrato sulla schiena di un gatto e lo buttiamo per terra?

Saranno valide solo le risposte inserite come commento in questo post e pervenute entro e non oltre il 21 febbraio 2007.

Aggiornamento: Il concorso è chiuso e non è più possibile lasciare commenti a questo post. Ringraziamo tutti i partecipanti; il vincitore sarà annunciato al più presto.

Tra tutte le risposte pervenute, la più divertente e originale (ad insandacabile ed arbitrario giudizio mio e della Neko) sarà premiata con un disegno originale dell’Orso Ciccione.

Quando commentate, non dimenticate di inserire il vostro indirizzo mail (che non sarà comunque visualizzato) per essere ricontattati in caso di vincita.

Il paradosso del gatto imburrato
Google+Share

Il paradosso del gatto imburratoSi è chiuso ieri il concorso de “Il 1° Quesito con la Neko”, che chiedeva di trovare una risposta originale al cosiddetto “Paradosso del gatto imburrato”, rappresentato nell’immagine qui a sinistra e di cui potete trovare maggiori informazioni sulla Wikipedia o sulla Uncyclopedia.

Appena mi rimetterò da una leggera influenza, io e Sua Maestà la Gatta Bastarda ci riuniremo per vagliare tutte le risposte pervenute e decretare il vincitore, che si aggiudicherà un disegno originale realizzato dall’Orso Ciccione. Portate pazienza: appena possibile ne daremo annuncio ufficiale e avvertiremo il diretto interessato a mezzo mail.

Continuate a seguirci in attesa del secondo, imperdibile “Quesito con la Neko”.

Quesito con la Neko: Risultati
Google+Share

Finalmente, passata l’influenza e consultatomi con Sua Maestà, ecco i risultati del concorso “1° Quesito con la Neko”, pubblicato il 15 febbraio scorso e che potete trovare qui.

Devo dire che la decisione non è stata difficile: una volta tanto io e la Neko eravamo d’accordo, pur avendo letto e scelto separatamente le nostre risposte preferite.

La domanda, come ricorderete era il cosiddetto “Paradosso del gatto imburrato” ovvero:

“Sapendo che un gatto cade sempre in piedi e una fetta di pane imburrato cade sempre dalla parte del burro, cosa succede se leghiamo una fetta di pane imburrato sulla schiena di un gatto e lo buttiamo per terra?

1° PREMIO

Ad aggiudicarsi l’ambito (si fa per dire) disegno originale dell’Orso Ciccione è Zetabò con la seguente risposta:

“soffitto e pavimento collasseranno contemporaneamente sulle due facce del gatto-pane.”

Vittoria di misura su Giò, che aveva dato poco prima una risposta simile, però in una forma meno accattivante.

PREMIO SPECIALE

Con decisione pienamente condivisa da me, Sua Maestà la Principessa Neko, nella sua immensa bontà, ha voluto anche assegnare un premio speciale ad Alecto per la seguente risposta, che meglio ha saputo interpretare lo spirito della Gatta Bastarda:

“Semplicemente non è possibile u___u
La Neko non permetterà MAI che qualcuno le leghi una fetta di pane imburrato sulla schiena, provando a buttarla giù da chissà dove.
Che fai fare ‘sta roba ad una femmina?
Legherebbe la fetta imburrata su Kuma e butterebbe giù lui.
E qui il risultato è a dir poco scontato.
Kuma non cadrebbe in piedi, in quanto non gatto ma orso. Cadrebbe invece di pancia.
E non per chissà quale assurda legge fisica. E nemmeno per sfiga.
Semplicemente sarebbe uno spreco non mangiarsi la fetta di pane imburrata finito l’esperimento.
Chiaro no? xD”

Il premio consiste in un disegno originale realizzato dalla Neko in persona.

PREMI DI CONSOLAZIONE

A tutti i concorrenti (vincitori compresi, ovviamente) andrà comunque un piccolo disegno dell’Orso Ciccione, inviato prossimamente via mail, quale attestato di partecipazione.

Continuate a seguirci in attesa del prossimo concorso.

L’Orso Ciccione